Tra tutti i liquori della Sardegna il Mirto è il più conosciuto. E’ liquore per antonomasia della regione.

Il suo gusto particolare che prende vita dalla fermentazione in alcool di questa bacca invernale ne fanno una bevanda dal sapore e dal profumo inconfondibile. Molto apprezzato anche nella sua versione al miele dal gusto piu’ morbido.

Molto rinomato è anche il limoncello sardo, dai limoni che si ritrovano in ogni casa e in ogni città sarda.

Ed infine la grappa di sardegna, detta anche acquavite o fil’e ferru, per la pratica, in tempi di proibizionismo, di nasconderla nei campi coltivati lasciando come segnale della presenza della stessa un filo di ferro fuori dal terreno

Visualizzazione di 1-16 di 19 risultati

Arangiu Bresca Dorada

Dalle scorze delle arance infuse in alcool otteniamo questo gradevole liquore dall’intenso profumo di frutta fresca.

Si consiglia di berlo freddo

bottiglia da 70 cl.

Filu e ferru 45°

Acquavite di Vinaccia
È un’acquavite ottenuta dalla distillazione delle vinacce con netta separazione delle teste e delle code al fine di esaltare il sapore vellutato e armonico dalla spiccata personalità.

Segnaposto

Filu e Ferru Bresca Dorada

Per la produzione di questa acquavite vengono distillate vinacce sarde sceltissime che danno un prodotto con gradazione alcolica elevata .

 

bottiglia da 70 cl.

MIRTAMARO Bresca Dorada

MIRTAMARO è ottimo dopo i pasti, preferibilmente fresco. Su questo originale prodotto, c’è ancora molto da dire, e ancor più da scoprire …

bottiglia da 50 cl.

Out Of Stock

Mirto bianco

 

IL Mirto bianco  ricetta della tradizione, esprime il gusto, il profumo e la consistenza del liquore fatto in casa esaltando in tal modo il suo carattere mediterraneo

Mirto bianco Silvio Carta 30°

IL Mirto bianco Silvio Carta 30° ricetta della tradizione, esprime il gusto, il profumo e la consistenza del liquore fatto in casa esaltando in tal modo il suo carattere mediterraneo.

 

Mirto del contadino 30°

Mirto del Contadino bottiglia da cl 0,70

Il liquore di mirto (licòre de murta in sardo), detto semplicemente mirto o mirto rosso, è un liquore popolare, in Sardegna e in Corsica, ottenuto per macerazione alcolica delle bacche di mirto o di un misto di bacche e foglie.

 

Out Of Stock

Mirto rosso

Ingredienti: bacche di Mirto selvatico sardo, alcool puro, zucchero raffinato.
Gradazione alcolica: 30% vol.
Formato: bottiglia da 50 cl

Mirto rosso bottiglia in Sughero

Eccezionale come aperitivo, mischiando in uguali quantità mirto e acqua frizzante o selz, o come già sappiamo usato come “AMMAZZACAFFE” nel dopo pasto.

Mirto rosso Bresca Dorada 30°

Mirto rosso Bresca Dorada 30°

“Bresca Dorada”viene prodotto selezionando i migliori frutti, la dolcezza e l’armoniosità di gusto, gli sono conferiti anche dall’uso del delicato miele che le api producono nelle campagne. Il risultato è un “Mirto” dal gusto vellutato e dalle proprietà tonificanti e digestive. Si gusta meglio bevuto freddo.

Gradazione alcolica: 30% vol.

Mirto rosso Bresca Dorada bottiglia serigrafata

Mirto rosso Bresca Dorada bottiglia serigrafata

prodotto selezionando i migliori frutti. Il risultato è un “Mirto” dal gusto vellutato e dalle proprietà tonificanti e digestive. Si gusta meglio bevuto freddo.

Bottiglia da 50 cl

Mirto rosso Silvio Carta 30°

Mirto rosso Silvio Carta 30°

Eccezionale come aperitivo, mischiando in uguali quantità mirto e acqua frizzante o selz, o come già sappiamo usato come “AMMAZZACAFFE” nel dopo pasto.

Out Of Stock

Mirto spray

 

IL Mirto spray  ricetta della tradizione San Martino, esprime il gusto, il profumo e la consistenza del liquore fatto in casa esaltando in tal modo il suo carattere mediterraneo