Secondi piatti tipici sardi

secondi_piatti_sardiI secondi piatti a base di carne sono la nostra specialità, la Macelleria Melis è in grado di proporvi i classici prodotti tipici di Sardegna, dal maialetto ( quando permesso ) da fare allo spiedo, arrostito e insaporito con rami di mirto, ad altri secondi tipici come il agnello e capretto sardo.

I secondi piatti sono realizzati mettendo sul fuoco specialità d’origine animale, distinta in selvatica o da allevamento, aromatizzati oltre che con il fumo della legna con il mirto che sostituisce tutto il genere di spezie rendendo un bellissimo omaggio al palato oppure i prodotti del mare che per mantenerne il sapore, sono cotti così come sono pescati o, al più, insaporiti con specifici vini sardi.

Ecco di seguito l’elenco dei prodotti tipici sardi che potrete acquistare, (ricordando che la stagionalità dell’agnello sardo è compresa tra novembre ed aprile, mentre per il maialino sardo esistono delle ristrettezze a causa della peste suina presente in Sardegna, in alternativa agnelli da latte di altre regioni italiane e maialetto della val di Susa), venendoci a trovare direttamente in negozio

 

Agnello sardo

agnellodisardegnaGli agnelli sardi devono essere allevati in un ambiente del tutto naturale: gli ampi spazi esposti a forte insolazione, ai venti ed al clima della Sardegna corrispondono perfettamente alle esigenze della specie.

L’area di allevamento si espande in tutta la regione Sardegna. Gli animali sono allevati in ambienti del tutto naturali, caratterizzati da ampi spazi esposti a forte insolazione, ai venti e al clima della Sardegna, che risponde perfettamente alle esigenze tipiche della specie. L’Agnello di Sardegna è allevato in un ambiente del tutto naturale allo stato brado, non è soggetto a forzature alimentari, a stress ambientali e/o a sofisticazioni ormonali, è nutrito esclusivamente con latte materno (nel tipo “da latte”) e con alimenti naturali ed essenze spontanee peculiari dell’habitat caratteristico della Sardegna.

Maialetto

carne_allo_spiedoIl tipico maialetto sardo, cresciuto allo stato brado e quindi alimentato dai prodotti spontanei della natura, quali tuberi, ghiande e erba.

Il risultato di tale pratica di allevamento è una carne genuina, dal caratteristico colorito roseo e con un incidenza di grassi ridotta al minimo.

Purtroppo per ora il Maialetto Sardo non è acquistabile , se non in Sardegna, a causa della Peste suina e il conseguente blocco della CE.

 

 

 

 

Ritornate a visitarci periodicamente, il nostro catalogo prodoti si arricchisce continuamente di prodotti nuovi per soddisfare completamente le esigenze della nostra clientela, se volete effettuare degli ordini via internet o avere maggiori informazioni sui prodotti venduti o preventivi per cestini scriveteci via mail al seguente indirizzo: info@sabistecca.com